giocare-in-spiaggia-a-rimini sport-in-spiaggia-rimini associazione-wpa-rimini divertimento-riviera-romagnola vendita-racchettoni-rimini Water-Paddle-association–Rimini sport-in-mare-rimini


Melone (Fabio Costanzi)

Torna indietro

Non è più assiduo come una volta.

Il gioco alla rete (beach tennis) gli porta via molta della sua energia fisica cosicché gli rimane di valida soltanto la parlantina che, con il passare degli anni è, se possibile, ancora aumentata.

Il solo modo per farlo tacere è tenerlo costantemente sotto pressione con tuffi e recuperi continui, altrimenti ha una tecnica tutta sua per fare punto: egli invornisce l’avversario con un fiume di parole finché questo stremato cala un attimo la guardia e gli risponde per le rime ed è proprio in quel momento che Melone lo punisce mettendo a segno il colpo!

Per giocare con lui bisogna mettere in preventivo l’attesa.

Fra il momento in cui dice vengo e l’effettiva entrata in acqua possono passare dai venti ai quaranta minuti. Ci sono i figli che hanno fatto, fanno o faranno il bagno, la moglie che è stata, è o sarà da avvertire.

L’assetta che è in cabina e la passerella, la lunga passerella di cemento da scendere fino a riva.

Poi, finalmente, arriva.